Shopping Online: comodo, sicuro e divertente

FEEL GOOD Matitù

Tutte le statistiche sono ormai sulla stessa lunghezza d’onda: lo shopping online ha rotto le ultime resistenze e, in questi ultimi anni, è letteralmente esploso.

A livello globale il tasso di penetrazione, cioè l’indice che misura quante delle persone che hanno la possibilità di acquistare online poi lo fanno realmente, ha evidenziato come i Paesi asiatici stiano spingendo il trend, insieme a Regno Unito, Germania, USA e Polonia.

Tasso Penetrazione Shopping Online 2017

L’Asia non è una novità, con una popolazione di oltre 4 miliardi di abitanti e una nuova classe sociale “borghese” in via di sviluppo sarà ai primi posti ancora per molto tempo. Ma l’Europa ?

I dati Eurostat evidenziano come i Paesi nord europei siano ormai abituati agli acquisti online, tanto che già nel 2012 le persone che acquistavano in rete erano oltre il 60%. Un pò diversa la situazione in Italia, ancora indietro e sotto la media europea, ma con una view positiva guardando al +10% registrato negli ultimi 5 anni.

Statistica shopping online

 Cosa si compra online ?

Al primo posto tra gli acquisti online spicca l’abbigliamento (calzature comprese) insieme agli articoli sportivi. E’ un dato molto importante che dimostra come sia stata definitivamente superata la “paura” di acquistare online qualcosa che non si è ancora potuto toccare e provare. Un grande passo in avanti consolidato dalla possibilità data dal diritto di recesso e dall’eventuale reso / sostituzione.

 

cosa si acquista online

I vantaggi dell’acquisto online

  • Negozio aperto 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Capita a tutti di avere necessità di qualcosa ma di avere dei limiti nella disponibilità di tempo per girare i negozi della zona sperando che uno di essi abbia quello che cerchiamo. Molte volte non troviamo niente che ci colpisce e quando lo troviamo, manca la taglia! Online puoi accedere al negozio alla mattina prima di uscire, tornarci in pausa pranzo ed acquistare, dopo averci pensato, in serata.

  • Possibilità di mettere a confronto prodotti e prezzi

I motori di ricerca (Google per esempio) sono ormai strumenti a cui non si può rinunciare. Si scrive il nome del prodotto/servizio cercato e si ha subito una lista di aziende e siti che lo propongono, con i relativi prezzi. In rete si possono trovare anche migliaia di recensioni di persone che hanno già acquistato lo stesso prodotto e che quindi possono consigliare o meno l’acquisto. Unica accortezza è quella di essere obiettivi nella valutazione delle recensioni, soprattutto se i pareri sono molto discordanti tra di loro.

  • Prezzi convenienti

Che online si trovino prezzi inferiori alla media è una cosa risaputa ma perché ? Il motivo è che si saltano numerosi passaggi della catena distributiva. Nel caso delle nostre calzature questo ci ha dato la possibilità di portare il prezzo da 180 a 145 euro (un risparmio per il Cliente del 20%).

  • Possibilità di restituire il prodotto (diritto di recesso)

Non tutti lo sanno ma, in virtù del fatto che con l’acquisto online il Cliente non può “toccare” il prodotto, la legge consente a chi acquista di restituirlo senza spese aggiunte (entro 14 giorni e restituendolo pari al nuovo ma è comunque consigliato consultare i “termini e condizioni di vendita del negozio”). In altre parole puoi acquistare online, attendere che arrivi a casa il prodotto, guardarlo e toccarlo come faresti in negozio ed eventualmente restituirlo. Non male no?

  • Sicurezza nella procedura di pagamento

Acquistare online è diventato molto sicuro e basta qualche accortezza per non avere pensieri.

Innanzitutto verificare se il sito dell’e-commerce utilizza dei protocolli sicuri; è molto semplice, basta guardare se accanto all’indirizzo web digitato c’è il simbolo di un lucchetto chiuso. La scritta https prima del dominio conferma che il sito ha un buon livello di sicurezza.

Problemi di eventuali frodi non sono diversi da un tradizionale acquisto fatto con il bancomat al supermercato di fiducia. Motivo per cui, online ma anche nei negozi tradizionali, la cosa migliore da fare è procurarsi una carta prepagata presso la propria banca e ricaricarla con una somma di denaro modesta. In questo modo si è sicuri che il conto non è compromesso.

Gli svantaggi…apparenti

  • Vuoi vedere e toccare il prodotto e pensi che online non sia possibile ?

Come abbiamo anticipato al paragrafo precedente il Cliente può, una volta ricevuto il prodotto, toccarlo con mano e restituirlo nel caso non fosse di suo gradimento. Si chiama diritto di recesso.

  • Temi che la procedura di eventuale recesso / reso sia complicata ?

Spesso (come nel nostro caso) basta una chiamata, una mail o un messaggio whatsapp per mettersi in contatto con l’assistenza Clienti e chiarire eventuali dubbi.

  • Hai bisogno di parlare con un commesso/a ?

Alcune persone sentono il bisogno di confrontarsi con un addetto alla vendita in modo da porre delle domande e ricevere dei consigli. Se pensate che in un e-commerce questo non sia possibile Vi vogliamo rassicurare. Nella maggior parte dei negozi online, tra cui il nostro, sono disponibili diversi modi per mettersi in contatto con l’assistenza Clienti a cui porgere domande e dubbi (Mail, whatsapp e chiamate vocali).

  • Temi che il pagamento online non sia sicuro ?

Come spiegato nel paragrafo precedente controlla che il sito che stai visitando sia crittografato (segno del lucchetto e dicitura https prima del nome) e utilizza una carta prepagata per i tuoi acquisti (online ma anche offline).

Quindi ?

Come Evidenziato da Eurostat il 70% di chi acquista online dichiara di non avere avuto problemi. Il restante campione si divide in problemi minori facilmente superabili chiedendo informazioni o chiamando l’assitenza Clienti.

 

problemi riscontrati nell acquisto online

 

Non ci sono più dubbi, è arrivato il momento del tuo primo acquisto online !

Lo Staff Matitù